ROBERTO GUERRA INTERVISTA ROSSO-TREVI (Graziano Cecchini)

GRAZIANO CECCHINI VENICE 3  OPERA.jpg

D- ROSSOTREVI IN MOSTRA A VENEZIA – LA QUADRICROMIA DEL NUOVO RINASCIMENTO ITALIANO?

R- I FUTURISTI MAI ARROGANTI o presentuosi..Dopo 100 anni non cadiamo più nella trappola passatista o presentista– Renaissance Sì ma, per virtù alla Nietzsche, come il filosofo intendeva quell’epoca straordinaria, per rispetto di Michelangelo o Leonardo, preferisco parlare di RICOSTRUZONE. Ri-costruzione dell’ ‘ITALIA POLITICO-sociale, attraverso un/una techne (con la E- come Tekne-Arte…) inno alla Bellezza: Ma-Donna oggi con il nuovo futurismo arriva a Venezia. La Madonna archetipo di tutta l’arte italiana, certamente anche clonata, con la Madonna pop del nostro tempo.. Per CHI AMA IL FUTURISMO e l’arte italiana la mostra evento è OCCASIONE UNICA come Venezia stessa E DA VENEZIA ri-costruiamo la grande utopia perduta di un certo D’ANNUNZIO e del FUTURISMO . Venezia-dopo il lifting bacio futurista non è CITTA’ PASSATISTA, ma una astronave Super Gondola sperimentale, una colonia terrestre in volo nello spazio…

D- VENEZIA OGGI FUTURISTA?

R- Si, ma senza nostalgie del passato, presente, futuro. Immenso Marinetti a suo tempo con il manifesto, il milione quasi di volantini lanciati dalla Torre dell’Orologio. Immenso Carmelo Bene quando lo recitò tempo fa. Ma oggi appunto il Tempo e lo Spazio sono davvero morti. NON LANCIO NULLA, nè assessori… nè sindaci, nessuna pro-vocazione NON SGOMITO COME fan così tutti (steccando e stonando spesso Mozart…) per qualsivoglia BIENNALE

Il discorso del Futurismo Oggi, il mio, quello RossoTrevi in particolare è DISCORSO, rotazione libera dalla gravità e dalla geometria a 360°. DIPINGERE SERIGRAFARE (anche con il …computer) con STILE FUTURISTA oggi è appunto come una nuova Bottega d’Arte rinascimentale… OGGI rilanciamo la TECNICA, CON LA e, UNA TECNELOGIA, fare arte (Tekne).TRASFORMO VENEZIA in UNA CITTA Tecnologica in questo senso, d’ AVANTGARDE virtuosa. La VIDEO INSTALLAZIONE MA-DONNA, le grandi Tele policromatiche veloci al gigabyte che presento celebrano la Materia nella sua Fisica (essenza)- e la Donna, Neurone e Elettrone G… della Vita nel suo futuristissimo divenire, nel suo passo di danza di corsa tutti i giorni in sincronia con la Materia della Terra, femmina anche LEI!

D- UNA GRANDE BIENNALE sgarbiana, MA CLAMOROSA, L’ASSENZA, pare, DI CECCHINI, NONOSTANTE SALEMI… AFFAIRE SGARBI IN VISTA?

R-NON è COSI: SGARBI, grande e raro critico, Mi HA ACCENNATO a suo tempo alla sua Biennale utopica e avveniristica, dedicata-diceva a movimenti d’avanguardia, per rilanciare certa matrice.. Poi, è nato qualcosa d’altro. I cataloghi, anche quelli perpetui ma a vuoto forse- vista la quantità dei cosiddetti artisti presenti finora non m’interessano… Il futuro svelerà se RossoTrevi davvero assente, da qui a fine anno. A dir la verità la tua malizia e informazione pare sia errata. Secondo i media io RossoTrevi sarei stato a giugno nella Biennale sgarbiana di Siracusa. Peccato che non abbiano invitato l’artista!!!

D- PERCHE’ I CRITICI CONTINUANO A CENSURARE IL FUTURISMO DEL TERZO MILLENNIO?

……..CONTINUA SU:

http://lasinorosso.myblog.it/archive/2011/09/01/intervista-a-graziano-cecchini-rossotrevi-8-settembre-venezi.html

ROBERTO GUERRA INTERVISTA ROSSO-TREVI (Graziano Cecchini)ultima modifica: 2011-09-02T14:23:37+00:00da zairo-ferrante
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento