Antonio Saccoccio in “Avanguardie, poesia e caserme” al Museo Archeologico di Anzio (Roma)

Foto del profilo di Antonio Saccoccio

Il 3 agosto 2012 alle ore 19.00 nuovo appuntamento nell’ambito di POESIA DA VERNISSAGE, Prologhi testuali per 7 mostre dell’Anno Culturale 2012, progettate da Giusi Canzoneri per il Museo Civico Archeologico di Anzio (Roma), con la cura di Ugo Magnanti.

Antonio Saccoccio apre la mostra cubofuturista di Giorgio De Santis con una sua “testuale net.futurista” intitolata Avanguardie, poesia e caserme.


Antonio Saccoccio in “Avanguardie, poesia e caserme” al Museo Archeologico di Anzio (Roma)ultima modifica: 2012-08-04T18:43:12+00:00da zairo-ferrante
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento