L’ASINO ROSSO COMPLEANNO ONE DINANIMISMI AA.VV.

L’Asino Rosso Dinanimismi: neofuturista eBook

Recensione da controcultura: http://guide.supereva.it/controcultura/interventi/2010/01/lasino-rosso-dinanimismi-ebook-neofuturista

Futurista Postcentenario: Dopo il grande evento del 2009, tempo, dal 2010, di azione futurista, netfuturista, neofuturista, ultradinamica postfuturista, non stop dinanimistica. Il Tempo dei software Dopo il ritorno del sistema operativo più importante dell’avanguardia italiana: il Futurismo.

Necessari per il download, aggiornamenti, ovvio, nel Divenire dei Diversi Futurismi, a volte anche interfacciati, una volte anche in simbiosi creativa ad esempio Movimenti con persino scientifici, Che si richiamano anche al futurismo, come i transumanisti di Riccardo Campa.

Ora, nel pretesto del primo compleanno de L’Asino blog Rosso Giornale di Ferrara, Oltre 10.000 visite al mese, il primo netquotidiano futurista del Duemila, Lanciato Dalla città d’arte di Govoni e Rambaldi, MA Nazionali con Orizzonti, laboratorio Pertanto anche della nuova poetica d’avanguardia e futuristica, Edizioni futuriste, L’editing on line di Rosso Trevi e Futurguerra lancia un Florilegio dei post / articoli / esperimenti più significativi fatti appunto girare su l’Asino Rosso … dal dicembre 2008 al dicembre 2009 ….

Dinanimismi …. Secondo le intuizioni del giovane scrittore dinanimista e transumanista Zairo Ferrante:

“… E l’Anima? Che posto occuperà Nella futura Civiltà transumanista? Continuera ad esistere oppure cesserà inglobata o fagocitata da milioni di nanoparticelle volte una e rilevare quanto sparire l’essenza Che sublime accompagna l’uomo fin dai Suoi primi passi?
Poi sorrido, forse sono ANDATO un poco oltre con la fantasia e mi dico: sia essa Spirito Divino, Essenza ed Alito di vita, coscienza dell’Io, parte del super-io o meno Nella poetica delle ipotesi semplice circuito neuronale, l’Anima PUÒ non sparire.
Anzi, proprio Ritengo Che in uno scenario transumanista l’Anima SIA cosa Fondamentale ed Indispensabile per la sopravvivenza dell’Uomo … “(Zairo Ferrante)

L ‘e-book raccoglie contributi del collaboratori e-ospiti del blog, tutti scrittori o letterati Intellettuali o affine o d’area, Alcuni molto noti, tutti già protagonisti di certo Futurismo letterario e culturale del Rinascimento.

Ovvero, il leader netfuturista Noto Antonio Saccoccio (sull’arte e la parola del futuro), lo stesso Ferrante sulla poetessa Barbara Cannetti, la scrittrice veneziana Manuela Vio (recensione al celebre scrittore Paolo Ruffilli E sullo scrittore Brigazzi prefato da Tinto Brass), lo scrittore di Alessandria Gianluca D’Aquino (sul giovane scrittore Caludio Braggio), lo scrittore ligure Pierluigi Casalino (su William Blake), Maurizio Ganzaroli – Ferrarese-sulla videopoetessa bolognese Valentina Gaglione, il noto Centese critico e scrittore Giovanni Tuzet (docente alla Bocconi di Milano), ancora sul centenario, il noto scrittore di fantascienza Sandro Battisti sul connettivista Marco Milani.

Infine David Palada-italo-francese, con una poesia dedica al blog, oltre allo stesso FuturGuerra (su Rosso Trevi) e Cecchini (Manifesto in francese per il centenario), da segnalare anche interviste al leader Italiana della futurologia Riccardo Campa (Sociólogo della Scienza a Cracovia), e alla poetessa Sylvia Forty ferrarese. Non ultimo, esempio di certo neoumanesimo del futurismo contemporaneo, una significativa poesia di Vittorio Zanella (con Rita Pasqualini), del Teatrino dell’Es (Bologna), tra i più celebri burattinai internazionali: il burattino come Dna del robot!

E-book Liberamente scaricabile al link Seguente: http://sandsfrommars.myblog.it/archive/2010/01/03/l-asino-rosso-compleanno-one-dinanimismi-aa-vv.html

L’ASINO ROSSO COMPLEANNO ONE DINANIMISMI AA.VV.ultima modifica: 2010-01-16T21:53:00+00:00da zairo-ferrante
Reposta per primo quest’articolo