NEW YORK ROMA Manifesto Netfuturista sugli indignados di Antonio Saccoccio e Roby Guerra

roberto guerra,antonio saccoccio,futurismo,saggio,ferrara,roma….Tanto si è scritto e tanto si è detto in questi giorni di questo movimento di contestazione. Si è detto e si è scritto tanto, e male. Male perché il solito cronachismo/sensazionalismo spiccio ha come sempre prevalso su qualsiasi attenta analisi del fenomeno. E allora fiumi di inchiostro sul movimento violento, sul movimento pacifico, movimento no-global, movimento anticapitalista, etc. fino a morire dalla noia……

Se l’Italia fosse una Nazione evoluta al passo (di corsa) con le sue unità umane a base carbonio storicamente migliori e tutt”oggi Modelli d’Educazione alla Verità, la Libertà e la Democrazia, vale a dire Leonardo Da Vinci, Galileo, Marconi, Fermi, Marinetti… Rubbia, Zichichi, Rita Levi Montalcini… ogni commento sarebbe mero file temporaneo…

*CONTINUA ARTICOLO COMPLETO NUOVA OGGETTIVITA’

http://nuovaoggettivita.blogspot.com/2011/10/segnalazione-doppio-manifesto.html


** SEGNALATO DALLA REDAZIONE

NEW YORK ROMA Manifesto Netfuturista sugli indignados di Antonio Saccoccio e Roby Guerraultima modifica: 2011-10-26T12:05:00+00:00da zairo-ferrante
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento